Madeleine al limone

Torniamo al pittore più pasticcere che ci sia e ai biscotti più famosi della letteratura: Claude Monet e le proustiane Madeleine. Due settimane fa sono stata male, anzi malissimo. Un brutto e lungo raffreddore si è trasformato in febbre a 39° e tosse da tisi. Per rimediare al mio temp perdu sul divano, ho deciso di dedicare il weekend alla cucina. Dopo l’ottimo Anchoiade, di cui vi ho parlato la scorsa settimana, e il flop della Ratatouille, mi son cimentata con queste delicatissime madeleines al limone da tè delle cinque, anzi delle quattro, perché in UK c’è il fuso.

Ho scelto di accompagnare il montaggio della video ricetta con le opere più solari del pittore, cliccate qui sotto per vederla.

Scusate se la forma non è quella a conchiglia delle madeleines classiche, ma anche a forma di cuore il risultato non cambia.

Ingredienti:
125 gr di burro
125 gr di farina
125 gr di zucchero
4 uova
1 limone

Procedimento:
Sciogliete il burro in una casseruola. In una scodella, mescolate lo zucchero, i tuorli e il burro intiepidito, finché il composto diventa chiaro. Sbattete gli albumi a neve morbida. Aggiungeteli alla preparazione alternandoli con un cucchiaio di farina. Aggiungete la scorza del limone grattugiata. Imburrate gli stampi e cuocete in forno caldo per 10-15 min. affinché i biscotti non diventino secchi.

Commenti:
I biscotti sono ottimi se consumati subito, dopo un paio di giorni tendono ad essere gommosi. Potete prepararli senza la scorza di limone, aggiungendo del cioccolato grattugiato.

IMG_1422

Let’s go back to the most famous pastry chef painter and to the most famous literary biscuits: Claude Monet and the Proust’s Madeleine. Two weeks ago I was very sick. A bad cold transformed into fever (39°) and cough like a tuberculosis pacient. To recover my temp perdu on couch, I decided to bake all weekend. After a good Anchoiade, of whom I talked last week, and the flop Ratatouille, I bake those elegant lemon madeleines, perfect for the 5 p.m. tea, or better, 4 p.m., cause of the UK time zone. In the video recipe, that you can see by clicking on this link, I decided to put the most sunny Monet’s works. Sorry if the shape is not the proper madeleines’ shape,but the result does not change even if you use an heart mould.

Ingredients:
125 gr butter
125 gr flour
125 gr sugar
4 eggs
1 lemon

Procedure:
Melt butter. In a bowl, mix sugar and yolks, add gently cold butter. Beat the mix until clear. Beat the egg whites and add them to the mix by alternate with tablespoons of flour. Add the lemon zest. Butter the mould and cook biscuits in hot oven from 10 to 15 min.

Comments:
Those biscuits are wonderful if immediately eaten, after two days they tend to be gummy.  You can bake them without lemon, but with grated chocolate.

IMG_1416

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...