Paul Jenkings’ Fried Potatoes

Ciao a tutti, 
eccomi alla carica con una nuova ricetta. Questa volta si frigge sulle note dei Rolling Stones, come sentirete nel video, e sullo sfondo delle opere di Paul Jenkings, pittore astrattista, rappresentante della vitalità e dello spirito dell’America post Seconda Guerra Mondiale. Ispirato in parte dalla rivoluzione di Pollock, e dallo stile di Mark Tobey, ci mette curiosità, allegria, ansia, con le sue cascate di colori, a cui fa da capofila il rosso in tutte le sue declinazioni.
Eccovi la semplicissima ricetta delle sue patate fritte.

QUI sotto il video.

Ingredienti:
4 grosse patate
4 cucchiai di burro
sale, pepe e aceto q.b.

Procedimento:
Bollire le patate per 2 min. Tagliare a listarelle. Sciogliere il burro su una padella e far dorare su tutti i lati le patate. Una volta cotte spolverarle con sale, pepe e qualche goccia di aceto. Servire ben calde.

Considerazioni:
Solamente strepitose.

IMG_1578

Hi everyone!
I’m back with a recipe of the abstract artist Paul Jenkings. He has been inspired by Pollock and Tobey, and produced works full of colors. The color that dominates above all is red in all its declinations.
Here the recipe of his fried potatoes. Click HERE to see the video. Remember to subscribe!!!!

Ingredients:
4 potatoes
4 tbs butter
salt, pepper and vinegar as u like

Procedure:
Boil potatoes for 2 min. Cut into long pieces. Melt butter in a pan, add potatoes and fry until brown on both sides. When done, sprinkle with salt, pepper and vinegar. Serve hot.

Comments:
Absolutely amazing.

Annunci

One thought on “Paul Jenkings’ Fried Potatoes

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...